Villa Privata

Villa Privata

La Villa, realizzata originariamente dall’Arch. Tommaso Buzzi (Sondrio 1900 - Rapallo 1981) personaggio di grande cultura umanistica e letteraria, si affaccia sull’ affascinante “Golfo Paradiso”. Progettisti e committenza hanno sviluppato l’iniziativa di ristrutturazione con l’obiettivo di consolidare le trasparenze verticali ed orizzontali intrinseche al progetto originale, ma anche con l’intenzione precisa di crearne di nuove, mediante un percorso maieutico, finalizzato all’esaltazione delle marcate peculiarità della costa ligure e delle potenzialità del contesto specifico dove sorge la Villa. Gli elementi in acciaio e vetro presenti all’interno sono stati sognati, progettati e realizzati cercando di portare al limite la ricerca della massima trasperenza, non rinunciando alla oramai inevitabile esigenza di prestazioni tecniche all’avanguardia. Scala e pavimentazione sono stati interamente realizzati in lamiera nera naturale, caratterizzata da particolari effetti cromatici, creando un forte contrasto con il cemento e il bianco delle pareti. Una scala scultura, dove ogni gradino è illuminato da un incasso LED mettendo in risalto la lucentezza e le sfumature del materiale. Grandi pannelli in lamiera scendono dal muro e unendosi alla scala enfatizzano il senso di leggerezza e sospensione.

Architetto Studio Sirotti Architettura e Design
Luogo Genova
Anno 2012
Foto Matteo Lomonaco

Materiali